Seleziona una pagina

Alsina presenta il video del suo sistema a Trave Ribassata Modulare. Il primo sistema di cassaforma progettato in modo specifico per la cassaforma di travi ribassate e recuperabili. Dopo 72 ore dall’esecuzione della gettata di calcestruzzo sulla trave, si recuperano buona parte dei suoi elementi.

Si tratta di un sistema metallico dal montaggio facile che risolve i problemi dovuti all’uso di legno e casseforme di travi non recuperabili, composto da elementi fabbricati con telaio in acciaio rinforzato e superficie della cassaforma con rivestimento fenolico.

VCM è un sistema leggero per l’uso manuale (22 kg/m2) e resistente per il carico d’uso che deve sopportare (25 kN/m2). Si tratta inoltre di un sistema che considera sin dall’inizio il puntellamento necessario per realizzare disarmi parziali senza intaccare i puntelli che accompagnano la struttura fino a raggiungere la sua resistenza, permettendo in tal modo non solo di recuperare i laterali delle travi ma anche parte dei fondi, oltre a considerare le mensole per lo svuotamento della struttura con le quali si fa in modo che l’operatore possa lavorare correttamente senza la necessità di doversi piegare o appendere, mantenendo la corretta ergonomia in modo comodo e sicuro.

Con questo nuovo sistema, Alsina contribuisce a far sì che la cassaforma di travi sia un procedimento ordinato, sicuro e conveniente, visto che è stato progettato per ridurre il tempo e migliorare la qualità dei lavori della cassaforma e il disarmo delle travi.

Il sistema VCM è stato utilizzato con successo in diverse opere, tra le quali:

  1. L’Università Tecnologica del Perù (UTP) 
  2. Il complesso residenziale Vista Verde in Perù
  3. L’Ospedale di Curicó in Cile 
  4. Il complesso residenziale “El Encanto” in Messico 
  5. Il complesso residenziale Clariant in India